Macaron di Romanesco, Fourme d’Ambert e noci da Luca Materazzi

Involtini al Cantal
3 Agosto 2016
Calzone di Saint Nectaire
3 Agosto 2016

Macaron di Romanesco, Fourme d’Ambert e noci da Luca Materazzi

Preparazione: 20 min
Cottura: 40 min

Abbinamento
Beaujolais les sept vignes 2013 del Château Thivin, Alsace Pinot noir 2013 del Domaine Scharsch.

Ingredienti per 4 persone :
Per gli gnocchi
Semolino: 125 gr
Uova: 1
Burro: 20 gr
Parmigiano grattugiato: 40 gr
Latte: 500 ml
Timo fresco: 3 rametti
Sale: q.b.
Per la salsa
Parmigiano: 40 gr
Burro: 80 gr Crema di latte: 10 ml
Noci: 40 gr di gherigli tritati grossolanamente

Preparazione
In una pentola capiente versare il latte insieme al burro e portare ad ebollizione: versare quindi il semolino a pioggia e subito lavorarlo con una frusta per evitare che si formino i grumi. Lasciar cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire lavorando sempre con la frusta; aggiungere quindi i tuorli dell’uovo, il parmigiano ed il sale.

Imburrare uno stampo sferico e versare il semolino aiutandosi con una spatola bagnata di acqua: lasciar raffreddare.

Far sciogliere delicatamente il formaggio insieme alla crema di latte e mettere da parte; togliere le sfere di semolino dagli stampini e scavarne la metà con uno scavino.

Riempire le semisfere scavate con la crema e chiuderle con la semisfera intera.

Disporre le sfere in una pirofila, condirle con il burro fuso, con il formaggio rimasto ed il parmigiano: infornare a 180 °C per 15 minuti. Decorare con i gherigli di noce.

Il materiale in allegato è scritto e creato da Luca Materazzi. Il suo utilizzo improprio e la diffusione a terzi non è lecita. Tutti i Diritti riservati.