Sancerre “Les Monts Damnés” Sauvignon bianco Valle della Loira

Bourgogne Saint Veran
22 Giugno 2020
Show all

Sancerre “Les Monts Damnés” Sauvignon bianco Valle della Loira

 25,00

Il Sancerre è una delle DOC piu pregiate per i vini bianchi francesi. Sono vini di carattere, buoni al aperitivo, ma prendono il loro senso abbinati a un pasto.

Sancerre “Les Monts Damnés”

Domaine Roger et Christophe Moreux

Un Sauvignon con una grande mineralità

Lo Sancerre di Christophe Moreux è molto tipico dei grandi vini della denominazione. Questa zona di Sancerre è conosciuta per le sue vigne più alte della collina e la grande mineralità dei suoi vini.

DOC: Sancerre

CUVEE: Tradition

PRODUTTORE: Domaine Roger et Christophe Moreux

UVA: Sauvignon

INVECCHIAMENTO MIN/MAX: 2 anni / 10 anni

GRADAZIONE: 13%

GUSTO: Naso ampio e aromatico. In bocca è un bellissimo vino secco con aromi di fiori bianchi e un po di frutti gialli.

ABBINAMENTO: pesce cotto in salsa, formaggi, pesce crudo

Questo vino è prodotto a Chavignol, la città piu pregiata della denominazione, da una famiglia che produce questi vini dal XVI° secolo. La famiglia Moreux coltiva 10 ha dei 2700 della denominazione.

Ci sono tracce scritte di questo vino sin dal 582 ma è nel XII° secolo che il vino di Sancerre è diventato uno dei piu buoni di Francia grazie ai monaci di Sant’Agostino. La DOC è stata creata in 1936 . Il nome deriva dalla parola latina “Sacrum Caesaris” o “Da Cesare il Sacro”.

Peso 1.1 kg