champagne franck bonville pur avize
Champagne Grand Cru Blanc de blancs – Pur Avize – Franck Bonville
19 Novembre 2020
box formaggi
Box formaggi “découverte”
20 Gennaio 2021

Champagne Grand Cru Blanc de blancs – Millesimato 2014 – Franck Bonville

 64,00

Bottiglia di 75cl

Questo Champagne Grand Cru Blanc de Blancs cuvée Pur Avize è uno dei piu pregiati della nostra cantina.

Le vigne usate per fare questo champagne crescono esclusivamente in parcelle vicine alla città di Avize, una delle più importante città di grand cru di Champagne. Questa città è sopratutto pregiata per il suo Chardonnay.

 

Champagne Grand Cru Blanc de blancs Millesimato 2014

Franck Bonville

2014: una bellissima annata per lo Champagne Grand Cru di questa zona

Questo Champagne Grand Cru Blanc de Blancs Millesimato 2014 è una rarità.

Le vigne usate per fare questo champagne crescono esclusivamente sulla Cote des Blancs, una zona di Champagne sopratutto pregiata per il suo Chardonnay.

DOC: Champagne Grand Cru

CUVEE: Blanc de Bancs Millesimato 2014

PRODUTTORE: Domaine Franck Bonville

UVA: 100% Chardonnay

ANNATA: 2014

INVECCHIAMENTO MIN/MAX: 5 anni / 30 anni

INVECCHIAMENTO SUI LIEVITI: minimo 5 anni

DOSAGGIO: 5,83g/l

GUSTO: Bollicine elegante e cremose. Naso delicato, primaverile, con note di frutta, mandorla fresca e burro. In bocca è fresco e cremoso nonché persistente. Si sentono aromi di frutti esotici che portano volume e morbidezza con un finale balsamico. Bellissima persistenza.

ABBINAMENTO: formaggio a pasta molle e gusto deciso (saint nectaire, munster, saint marcellin), formaggi stagionati (comté, beaufort), foie gras, rillettes di anatra

Avize, città conosciuta per i suoi Grand Cru di Chardonnay strutturati, è il luogo dove la famiglia Bonville coltiva le sue vigne da quasi 200 anni.

Che significa Champagne Grand Cru Blancs de blanc ?

Champagne

Uno champagne, non è solo un vino spumante qualunque, è una Denominazione di Origine Controllata. Significa che c’è una comissione incaricata ad applicare un disciplinare codificato per un vino che si chiama Champagne. In questo disciplinare, è definito che lo champagne deve essere prodotto in una zone specifica di Francia che si trova all’intorno alla Montagna di Reims. Questo disciplinare definisce anche: il tipo di uva, quanti ceppi possono essere piantati all’ettaro, quanta resa massima si può produrre, come potare, come vendemmiare, come trattare la vigna, come vinificare, come fare un vino spumante, che prodotti possono essere usati nella vigna e nello chais e tante altre cose.

Grand Cru

In Champagne, c’è una classifica del territorio : il migliore è considerato Grand Cru, poi c’è Premier Cru e in fin il territorio non classificato.

La classifica è legata al territorio. Se si fa crescere la vigna all’intorno ad una delle comune classificata come Grand Cru, si può chiamare tale. Ci sono 319 comune in Champagne, di cui solo 44 Premier Cru e 17 Grand Cru.

Blanc de blancs

Il termine Blanc de Blancs è definito nel disciplinare come un vino fatto da uva a bacca bianca in purezza. Quindi in Champagne il Blanc de blancs è fatto al 99% solo di Chardonnay. Ci sono anche 4 uvaggi a bacche bianche autorizzati nel disciplinare in champagne (arbane, petit meslier, pinot blanc e pinot gris), ma questi 4 rappresentano meno del 0,3% della produzione totale.

 

Peso 1.1 kg

Ti potrebbe interessare…